Giornata mondiale del Bacio, “storia” passata e prospettive future in epoca di variante Delta al Covid-19. Visione Tv, Kissenger, Far-Falla, Franco Remondina

Baci rubati (Baisers volés) FINALE

Ad oha ccuparsdi del problema è la tuttologoa Maria Rita Gismondo sull’organo del tutt’èpossibile, cioè il fatto.  

Ciò spiega Edoardo Vianello sugli esquimesi e, all’opposto, Celentano: 

La giornata mondiale del Bacio è  una ricorrenza sgradita al governo globalista che ci vorrebbe isolati e disinteressati al prossimo, soprattutto quand’è di sesso opposto. Nell’altro caso, per ora, si chiuderebbe un occhio. 

A soccorrere il Deep Stateun v’è un’invenzione di qualche tempo fa .. : 

… ma l’impressione è di uno scarso successo del “dispositivo”… Non abbastanza “fedele”? ..  probabilmente rimane qualcosa che inspiegabilmente non convince il potenziale cliente!

La ricorrenza ha assunto i caratteri di una festa mobile, come la Pasqua. Infatti il giorno scelto (ultimamente, perché in precedenza era un altro) e quello del record del mondo di baci (per durata, sulla qualità permarrebbero problemi di rigore per la giuria .. il VAR non serve).

  1. Pareja tailandesa rompe récord del beso más largo del mundo

Con l’arrivo della variante Delta che si trasmetterebbe (il condizionale è d’obbligo per i non avvezzi all’Humor britannico del Governo Mondiale) nei supermercati (al pari che nei pornoschop) con semplici e puudici  sguardi fugaci .. si immagina quale può essere l’antidoto ?  

————————————————————————————————————————-Altro:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...