Olimpiadi di Tokyo, le autorità temono un ‘ceppo olimpico’ di coronavirus, se si faranno sarà vietato mangiare, bere e tifare ..

OLIMPIADI DI TOKYO: 

  1. CI SARANNO ?
  2. (in caso si svolgessero) SARA’ “UNA FESTA”!???

2. Cominciamo dalla 2, che ha una risposta sicura: SICURAMENTE NO! …OLTRE AI SOLITI OSTACOLI (tamponi, vaccini ecc. ..) chi sarà ammesso (solo nipponici..) non potrà (durante le gare)…: «Mangiare, bere, esultare rumorosamente e darsi il cinque mentre si guarda è proibito. Vengono dispiegate le guardie di sicurezza e per le violazioni vengono adottate anche misure come il rifiuto di ingresso e di uscita»
.. religioso silenzio “mentre si guarda” ! .. FOSSE MUSICA CLASSICA .. sulle montagne russe del parco Disney o al Super Bawl fu vietato urlare! .. difficile .. eh?? (*)1.CI SARANNO? .. non si sa .. Seiko Hashimoto (ad onta del nome, che si traduce in “fiamma olimpica”, e, per noi, anche “orologio preciso”) ancora non si esprime, o meglio è incerta perché …al momento solo una minima percentuale della popolazione pare sia stato vaccinato e .. “Naoto Ueyama, il capo del sindacato dei medici del paese, ha avvertito che se l’evento dovesse andare avanti, potrebbe portare alla comparsa di un ceppo “olimpico” di coronavirus..”.. causato dal confluire di ceppi da tutto il mondo. . quelli degli atleti, perché il pubblico dovrebbe essere solo giapponese (tralasciamo il lato sportivo e gioioso della manifestazione senza l’entourage degli atleti stranieri).(**)Insomma, si teme la nascita di un virus in grado di volteggiare nell’aria meglio di qualsiasi altro .. come il nostro campione che vinse (nonostante gli arbitri) l’oro olimpico di Tokyo 1964 portando pure lui numerose innovazioni tecniche (davvero)..  

https://www.ansa.it/web/notizie/giochiolimpici2012/storia/2012/07/03/TOKYO-1964_7134765.html?idPhoto=1
———————————————————————————-(*)
Le Olimpiadi di Tokyo proibiscono di mangiare, bere e tifare
Le autorità giapponesi sono pronte a vietare il tifo, il mangiare e il bere per fermare la diffusione del COVID alle Olimpiadi di Tokyo di quest’estate.
La prova obbligatoria della vaccinazione o un test COVID negativo, insieme agli obblighi di mascherina, sono quasi scontati, ma gli organizzatori stanno pianificando ancora più misure.
«Mangiare, bere, esultare rumorosamente e darsi il cinque mentre si guarda è proibito. Vengono dispiegate le guardie di sicurezza e per le violazioni vengono adottate anche misure come il rifiuto di ingresso e di uscita»
Ulteriori guardie di sicurezza saranno in servizio per quando l’evento inizierà il 23 luglio e potrebbero essere incaricate di imporre divieti generali su comportamenti che normalmente sarebbero di routine per qualsiasi occasione simile.
«Mangiare, bere, esultare rumorosamente e darsi il cinque mentre si guarda è proibito. Vengono dispiegate le guardie di sicurezza e per le violazioni vengono adottate anche misure come il rifiuto di ingresso e di uscita», riporta il quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun.
Come noto , il CDC ha anche consigliato agli americani di non impegnarsi in urla o applausi durante il Super Bowl e addirittura di non cantare al pranzo del giorno del Ringraziamento. Anche in Italia, cantare in chiesa sotto lockdown non era consentito.
Non si tratta della prima regola incredibile uscita dal Giappone stressato dalla pandemia: mesi fa uscì un video che mostrava un parco tematico con le montagne russe dove però le persone non potevano urlare. Come riportato da Renovatio 21, anche i parchi occidentali, come quelli della Disney, adottarono subito l’idea.

————————————————————–

(**)

Olimpiadi di Tokyo ancora a rischio, le autorità temono un ‘ceppo olimpico’ di coronavirus

Non ci saranno Olimpiadi estive a Tokyo se gli atleti non verranno in Giappone, ha affermato la presidente del comitato organizzatore Seiko Hashimoto mentre cresce la pressione sul CIO per annullare l’evento. Hashimoto si è detta fiduciosa ma ha ammesso che il comitato si atterrà alle decisioni degli organi superiori.La dichiarazione arriva il giorno dopo che Seiko Hashimoto ha dichiarato di essere certa che i Giochi estivi andranno avanti nonostante le chiamate degli esperti della salute che vorrebbero ritardare ulteriormente l’evento a causa dell’aumento dei casi di coronavirus in Giappone.La funzionaria, nata durante le precedenti olimpiadi di Tokyo del 1964 (Seiko in giapponese significa ‘fiamma olimpica’) e lei stessa atleta che ha partecipato a ben 7 olimpiadi (pattinaggio di velocità su ghiaccio e ciclismo su pista) ha sottolineato che se l’evento andrà avanti o meno dipende dalla situazione del coronavirus, un fattore in rapida evoluzione.

Quale la situazione e che probabilità ci sono

Il Paese sta ora affrontando una quarta ondata di coronavirus, con 10 aree del Giappone messe in stato di emergenza. Giovedì il Giappone ha registrato più di 3.000 casi. Lo stesso giorno, il primo ministro Yoshihide Suga ha esteso le restrizioni in nove prefetture per contenere la diffusione del virus.Annullamento delle Olimpiadi di Tokyo, un conto salato da 16 miliardi di dollari25 Maggio, 22:03La situazione è stata esacerbata dalla lentezza della campagna di immunizzazione della nazione. Secondo l’agenzia di stampa locale Kyodo, nel Paese sono stati somministrati 15,6 milioni di vaccini. Se si presume ogni persona abbia ricevuto due dosi, ciò significa che meno del 7% della popolazione giapponese è stata vaccinata (gli abitanti del Giappone sono circa 126 milioni).La dichiarazione della presidente del comitato organizzatore arriva 49 giorni prima dell’inizio del più grande evento sportivo ma gli esperti sanitari mettono in guardia dal tenere i giochi in un momento in cui il mondo sta ancora lottando con la pandemia di coronavirus.

La teoria del ‘ceppo olimpico’

La scorsa settimana, Naoto Ueyama, il capo del sindacato dei medici del paese, ha avvertito che se l’evento dovesse andare avanti, potrebbe portare alla comparsa di un ceppo “olimpico” di coronavirus.”Tutti i diversi ceppi mutanti del virus che esistono in luoghi diversi del mondo saranno concentrati e riuniti qui a Tokyo. Non possiamo negare la possibilità che emerga anche un nuovo ceppo del virus”, ha detto in una conferenza stampa. “Se dovesse verificarsi una situazione del genere, potrebbe anche significare che un ceppo del virus olimpico di Tokyo venga chiamato in questo modo, il che sarebbe una grande tragedia e qualcosa che sarebbe oggetto di critiche, anche per i prossimi 100 anni”, ha affermato Ueyama.L’incertezza sull’evento permane, con organizzatori e sponsor che fanno dichiarazioni contraddittorie. Asahi Shimbun, partner ufficiale dell’evento sportivo, la scorsa settimana ha dichiarato che i giochi dovrebbero essere cancellati. Anche il pubblico è scontento dell’imminente evento, con sondaggi che mostrano che quasi il 70% degli intervistati non vuole che le Olimpiadi si svolgano al momento della pandemia.Tuttavia, il comitato organizzatore di Tokyo ha insistito sul fatto che il paese sia in grado di garantire che l’evento, già posticipato dal 2020, si terrà e sarà sicuro. Anche i funzionari del Comitato Olimpico Internazionale ritengono che i Giochi dovrebbero andare avanti.In ogni caso niente spettatori internazionaliL’evento sarà in ogni caso segnato dal fatto che nessuno spettatore internazionale sarà autorizzato a partecipare e circolano indiscrezioni secondo le quali le autorità giapponesi potrebbero vietare persino gli spettatori nazionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...