Coronavirus. Vercelli, Giudice controcorrente dispone 3 autopsie sul caso dei decessi della Casa di Riposo. Massimo Mussato, Aldo Casalini, Lorenzo Varetto, Antonio Osclulati, Luca Tajana 

(17.4.2020) Gabriel’s Oboe – Ennio Morricone – Lena Yokoyama 

Tra le “furbate di Conte” (INDOTTE DAL GOVERNO) c’è quella di spingere le cremazioni ed escludere l’autopsia dei (presunti) infetti di Covid-19 .. così non conosceremo mai la natura del nuovo (?) male che ci assilla in ogni ora del giorno, ne come quei poveretti sono davvero deceduti. Ovviamente la questione è molto dibattuta e contrastata (per fortuna)  con .. altre scuse, non potendosi MAI dire la verità.. c’è divieto assoluto di pronunciare la verità .. ogni deroga è ammessa secondo bugia. (1)
TUTTAVIA, ad esempio nell’ambito dell’indagine sulla locale Casa di Riposo, il Giudice del Foro di Vercelli ha disposto 3 autopsie ! (e pare che altre potrebbero seguire .. i deceduti in circa un mese sono oltre 40)  … si frappone qualche ostacolo?!
Ma certamente! Si apprende da tgvercelli.it che:

Gli indgati ” Sono il direttore generale della Casa di Riposo, Alberto Cottini, e il direttore sanitario, Sara Bouvet” …  “L’indagine è condotta dal Sostituto Procuratore della Repubblica Davide Pretti” .. per ” omicidio colposo plurimo e procurata epidemia colposa” (..) “Consulente di parte che, sia per Cottini (difeso dall’avvocato Massimo Mussato di Vercelli) sia per la dottoressa Bouvet (difesa dallo stesso Mussato e dall’avvocato Aldo Casalini) sarà Lorenzo Varetto, uno dei più famosi esperti di Medicina legale d’Italia”.
Dunque la difesa può contare sui migliori professionisti disponibili in Piemonte e a Vercelli:
.. tuttavia … “Varetto avrebbe voluto e potuto essere presente alle autopsie, ma i tempi tecnici (ha firmato l’accettazione stamane) non gliel’hanno consentito. Potrà tuttavia consultare gli esiti delle perizie necroscopiche che vengono eseguite proprio in queste ore dai Ctu della procura della Repubblica: il professor Antonio Osclulati e Luca Tajana.
Dice il dottor Davide Pretti: “Le tre persone di cui si sta svolgendo l’autopsia erano risultate positive al tampone del Covid. La perizia necroscopica dovrà accertare se siano decedute per il Coronavirus o con il Coronavirus. Un esito essenziale per l’inchiesta. Procederemo sicuramente ad altre autopsie nei prossimi giorni: due sono previste per la prossima settimana”.” il dottor Pretti è un magistrato preparatissimo e scrupoloso” (…)
Dato che l’auspicio di tutti gli italiani coscienti è che si sappiano le ragioni delle pretese morti di/per /con Covid-19 e dato che questo Covid-19 sembra ormai più un’invencione mediatica (contrariamente alle morti che sono reali) vorremmo assistere a delel indagini serie e pe tale scopo sono indispensabili almeno 2 periti su 3 presenti alle operazioni non collusi con i Soliti Poteri. Per l’assenza del perito di parte e alcuni seri dubbi su almeno 1 dei 2 CTU non mi pare (con l’augurio di sbagliarmi) ci siano le condizioni per sperare più di tanto.
———————————————————————

(1)

Coronavirus, le note di Lena dal tetto del Maggiore di Cremona
(4.4.2020) Ave Maria di Charles Gounod – Lena Yokoyama

(2) l’indagine:


aggiornamento: 

——————————————-

——————————————

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...