Il Covid-19 e Lo stato terapeutico globalista, una dittatura mucillaginosa – ..da Borgognone, Benjamin Fulford, Francesco Amodeo, Paolo Franceschetti, Enrica Perucchietti, Diego Fusaro, Fabio Giuseppe Carlo Carisio, Alessio Tomasello Poma

Lo Stato terapeutico globalista descritto da Paolo Borgognone è una dittatura mucillaginosa in avanzata fase di realizzazione, grazie al Coronavirus.

Il tentativo in corso è del tutto innovativo, un colpo di stato mondiale; fa leva sul terrore-da-Coronavirus diffuso in tutto il mondo “per merito” dei media, più o meno asserviti alla finanza dominante (dall’India .. alla Svizzera). 
C’è chi vi si oppone (Cina e Russia, minoranze e alcuni stati amici), ma il disorientamento generale rende incerto il successo della Ragione. L’esempio di lotta di potere più eclatante si rileva in Usa dove si fronteggiano il Deep State globalista e Donald Trump. Il potere del danaro, la finanza mondiale moribonda e claudicante ma ancora piuttosto “efficace”, sta inducendo i propri sodali a imprigionare miliardi di persone, non è un’esagerazione, i neo-cittadini-sudditi-schiavi:

E’ un’esagerazione pensare che resteremo tutti imprigionati per sempre in casa .. alla fine un 10% dovrà gestire gli schiavi, ed avrà la semilibertà (non mai la libertà), e il solito 1% (o meno?) se la spasserà, farà, come sempre, ciò che vorrà, eccone un presagio esemplare (si fa per dire):

DEL NUOVO ORDINE MONDIALE QUESTO

è SOLO UN ESEMPIO.       George Bush New World Order

         
                 ALCUNE RIFLESSIONI UTILI:

Diego Fusaro:

altre news e significativi interventi:

————————————————————————————————————————————–

APPENDICE :   per entrare dentro il problema del covid  spiegato in maniera organica ma anche chiara, semplice e qualificata:
Salve, mi chiamo Alessio Tomasello sono uno studente del corso di laurea in biologia dell’ateneo di Catania, oltre ad aver studiato 4 anni al corso si laurea in chimica e tecnologie farmaceutiche dello stesso.
Sono una persona che non tollera di vivere nella menzogna, specie se essa è spacciata dalle presunte autorità che dovrebbero proteggere il cittadino.
Dopo intensi studi in materia, sono venuto a conoscenza di fatti di cui tutti dovrebbero venire a conoscenza.
1) Il test cosiddetto tampone in RT PCR è una frode scientifica e non è mai stato convalidato con un gold standard nell’isolamento di alcun tipo di virus.
Difatti il sequenziamento e il confronto delle sequenze genetiche si fa prendendo a paragone sempre analisi fatte in prima istanza con la rt pcr.
Questo articolo lo conferma nel caso del corona virus,
https://www.triestecafe.it/…/coronavirus-scoperta-a-trieste…
assieme all’amministrazione del CDC americano che ammette che la PCR non può essere utilizzata come metodo diagnostico per il rilevamento del covid19.
E del dipartimento di ricerca in scienze biologiche del governo cinese che ammette che il test può produrre l’80% di falsi positivi negli asintomatici, ma non abbiamo studi in merito riguardo i sintomatici
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/32133832
Riporto qui alcune delle considerazioni che ho pubblicato sul mio profilo Facebook ora bloccato. Oltre alla bozza della mia tesi di laurea che da un pesante contributo alla discussione.
Per quanto mi riguarda gli aspetti più importanti da sottolineare sono:
2) le polmoniti gravi risultate positive al presunto test covid19 che portano tutte segni clinici di lesioni cosiddette a vetro smerigliato degli alveoli, ed esse sono sovrapponibili a quelle provocate dalle polveri sottili, soprattutto nell’osservazione che il danno è descritto come ad insorgenza autoimmune.
-)C’è una curiosa sovrapposizione tra le zone del mondo più colpite e i livelli di PM 10 e Pm 2,5 nell’aria.
3) I farmaci utilizzati nel trattamento dei risultati positivi al test e sintomatici, possono causare infezioni alle vie aeree superiori e non dovrebbero essere somministrati in caso di infezioni acute, secondo le schede tecniche EMA.
4) Esistono studi scientifici che mostrano una correlazione tra vaccinazioni anti influenzali e aggravamento delle infezioni all’apparato respiratorio.
5) C’è una curiosa sovrapposizione tra le aree più colpite e l’istallazione delle nuove reti 5G
6) Prescrizioni di farmaci anti infiammatori, cortisonici e Tachipirina esacerbato i sintomi delle polmoniti da cosiddetto covid.
7) La decisione del ministero della sanità inglese, di non creare lockdown del paese, evidentemente è la prova che gli scenari apocalittici prospettati dall’istituto di superiore di sanità, che affermano una letalità dell’1% siano falsi.
A corollario di ciò il confronto con la letalità dei paesi scandinavi e della germania, più basse di quelle italiane di un fattore del 10 000%
Osservando inoltre la situazione in India, stato ad alta contiguità con la Cina, ad alta densità demografica, in cui al momento si contano solo 100 casi di positività al test, senza che ci sia il blocco di alcuna attività nelle più grandi città.
8) Se la causa fosse infettiva, e il virus circolasse in Italia già da Gennaio all’insaputa di tutti, non si spiega come mai in provincia di Catania, dove vi è stata la terza più grande festa del mondo con 1,5 milioni di accessi da tutto il mondo il 3-4-5 febbraio, sia una delle città densamente popolate meno colpite in assoluto.
9) Qui la bozza della mia tesi di laurea
Aggiungo studi sulle polmoniti da inquinamento e sulla correlazione tra onde elettromagnetiche e AIDS.
https://hal.archives-ouvertes.fr/hal-01113827v2/document
Grazie per l’attenzione, spero possa apprezzare i miei sforzi per capire ciò che sta accadendo.
Cordiali saluti Alessio Tomasello Poma

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...