Coronavirus. Governo: provvedimenti apocalittici di Giuseppe Conte .. paura generalizzata? Roberto Burioni, Maria Rita Gismondo, Vittorio Feltri. Vercelli 

Alla fine il Governo assume provvedimenti draconiani! Da Apocalisse (o) .. “il giorno dopo” .. 1984 .. stato di polizia-..sanitaria. E’ una guerra con pallottole invisibili: il virus. Conte toglie, attraverso duri provvedimenti, l’arma più pungente all’opposizione: evocare la paura del contagio e della .. morte. Giuseppi dà energia all’odio anti cinese, pro-Nato, ne contrasta l’ascesa economica, politica e militare.

.. ci fa capire che dobbiamo temere per la nostra vita .. e sopprime (contro il .. popolo) parte del Campionato di Calcio  (risulta ancora meglio il segno di sofferenza e morte che se lo si fosse subito sospeso completamente) .. e poi il Carnevale di Venezia .. insomma, tutti a casa a pregare (dice Feltri)

(dopo l’Italia della Ue e del virus, torneremo ad essere l’Italia del boom?)

A Vercelli il contagio è dietro l’a… l’acquasantiera:

Siamo arcisicuri della obiettività del rischio?    (..) Maria Rita Gismondo, direttore responsabile di Macrobiologia Clinica, Virologia e Diagnostica Bioemergenze, il laboratorio dell’ospedale Sacco di Milano che analizza i campioni di possibili casi di coronavirus Covid-19 in Italia…. aveva scritto su Facebook: “A me sembra una follia. Si è scambiata un’infezione appena più seria di un’influenza per una pandemia letale. Non è così” (..)

(…) Le parole di Ilaria Capua su Fanpage.it
Negli scorsi giorni è intervenuta su Fanpage.it la virologa Ilaria Capua, parlando proprio di come va affrontata e definita l’emergenza Coronavirus: “Chiamiamo le cose con il loro nome – scrive Capua – questa che stiamo vivendo oggi, con sedici casi finora accertati in un giorno solo, è un’emergenza sanitaria che possiamo chiamare sindrome influenzale da Coronavirus. Influenzale, già. Perché questa infezione provoca nella stragrande maggioranza dei casi sintomi molto lievi e solo in pochi casi provoca effetti gravi. Esattamente come ogni normale influenza”(..).

.. ancora la virologa, tenta di rassicurarci: Leggete! Non è pandemia! Durante la scorsa settimana la mortalità per influenza è stata di 217 decessi al giorno! Per Coronavirus 1!!!

Conte è sorpreso, poveretto, dell’esplosione di casi (alcune decine di persone hanno l’influenza coronavirus, di presunta origine “cinese”) come se l’aumento degli esami, dovuto alla informazione (e alla paura) non rendesse inevitabile l’esplosione-statistica.

Forse non  ce la raccontano giusta, non sanno bene cosa fare ..come è ovvio per un virus ancora massimamente ignoto (salvo coloro che l’hanno eventualmente costruito in laboratorio .. quelli c’hanno di sicuro già anche il vaccino). Pare che colpisca gravemente gli anziani (era prevedibile) e (sorprendentemente) ma NON i bambini. Perché chiudere le scuole? Forse era troppo difficile da spiegar tutto ai genitori?

.. ciò è giustificato? Per ora abbiamo avuto tre morti .. che soffrivano di ben altre patologie .. ma per fortuna avevano l’influenza! Necessitiamo di un morto al giorno, che toglie ogni ragionevole dubbio di torno: c’è un’enorme pandemia, moriremo tutti!! E il volontario c’è (s’è trovato) anche oggi:

(..) Sono così tre i morti in Italia per coronavirus. Oppure, sarebbe meglio dire, “con” il coronavirus. Nel senso che di nessuno c’è la certezza che sia stato il virus nato (*) in Cina a uccidere. Il primo caso reso pubblico, un pensionato di 77 anni di Vo’ Euganeo, era già ricoverato da oltre dieci giorni all’ospedale di Schiavonia, nel Padovano, per precedenti patologie, quando è morto il 21 febbraio. Mentre il secondo decesso annunciato in realtà risale a prima: un’altra pensionata, 77 anni anche lei, è stata trovata morta il 22 febbraio nella sua casa di Casalpusterlengo, nel Lodigiano. Solo post mortem è stato fatto il test, risultato positivo, ma anche lei aveva patologie pregresse. La Regione Veneto ha annunciato comunque un’autopsia per chiarire le cause del decesso. Stesso discorso per la terza vittima, annunciata oggi dalla Regione Lombardia. Si tratta anche in questo caso di una donna anziana, ricoverata in oncologia, quindi anche lei con una situazione già seria. (…)
———————————————————————————————————
(*) neppure possiamo dire dove sia nato ma solo dove si è riscontrato per la prima volta
———————————————————————————————————
Sui dubbi riguardo al fatto che il virus sia del tutto … “naturale” .. il mainstream cerca ovviamente di rassicurarci, in chiave NATO:
RIEPILOGO delle PUNTATE PRECEDENTI:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...