Gregoretti, referendum, voto ai 18enni, gruppo misto e altre amenità. Cocozza e tutto il cucuzzaro – Matteo Salvini, Giuseppe Sandro Mela 

Sulla scia delle crisi mondiali, anche la politica nazionale sta raggiungendo livelli parossistici. Il caso più strabiliante è quello del processo a Salvini (SALVINI è IL PROBLEMA DEI PROBLEMI).. lui chiede di essere processato (e vuole il voto prima delle regionali) mentre i suoi accusatori .. preferiscono il rinvio (e non se ne vergognano!) perché sanno che gli italiani stanno in massima parte con Matteo! 

Poi c’è la prova del disfacimento generale e dell’esigenza di andare al voto per dirimere tale caos: continui cambi di casacca; il Gruppo Misto finirà per avere la maggioranza assoluta? Forse no, ma cresce di giorno in giorno. Il voto sostituito dai tradimenti .. non male!
Salvini indice un referendum e la Consulta lo blocca .. serviva a propria volta per bloccare il ritorno al “proporzionale” .. ma non è detto che finisca qui ..

.. neppure si creda che il ritorno al proporzionale (qua il gioco si farà duro, ognuno vorrebbe far fuori qualcun altro .. i tradimenti si susseguiranno .. correrà il sangue?) possa essere la panacea per la sinistra. Spiega tutto in breve Giuseppe Sandro Mela

Mela, per un principio di metodo, non dice ciò di cui è cosciente (ne ha parlato in altre occasioni), in sintesi: si cerca in seno alla maggioranza di battere la strada di qualche cambiamento strutturale sul corpo elettorale, per esempio, dare il voto ai 18enni :

.. ma siamo sicuri che M5S e PD (IV etc.) se ne avvantaggeranno? .. basterà l’effettomoda delle Sardine ad attirare 18enni altrimenti orientati al non voto? .. avremo dei senatori davvero giovanissimi

 è caduta la proposta impopolare dello scorso autunno:

… alla fine tutte queste elucubrazioni serviranno a qualcosa? ..:

altro tentativo, nella medesima direzione: intraprendere una lunga marcia per dare alla fine il voto ai migranti! Il viaggio è incominciato! .. :

i migranti, si pensa (loro lo sperano) voteranno tutti PD .. almeno finché non avranno consolidato un loro partito .. o anche M5S

.. purché non scoprano ..
  • NESSUNO SA CHE C’È UNA ASSOCIAZIONE M5S TUTTORA ESISTENTE, INDIPENDENTE DA QUELLA CREATA AD HOC NEL 2017 DA DI MAIO PER LE ELEZIONI – BECCHI: PENSA IL CASINO SE TUTTI I FUORIUSCITI E I CACCIATI SE NE ACCORGESSERO, E PRENDESSERO LE REDINI DEL MOVIMENTO 5 STELLE DELLE «ORIGINI» CONTRO L’OMONIMO PARTITO DELLE STELLE. QUANTI RESTEREBBERO ANCORA CON GIGGINO?
intanto è partito anche un robusto flusso migratorio dalla Libia e dal nostro N-E:

Non si sa se ridere o piangere. Forse è meglio ridere. Il “gioco” è complicato .. per capirlo c’è bisogno del cocuzzaro. Per superare il problema ci vorrebbe qualcuno al quale non importa un fico secco .. v. qua :

per chi non conoscesse le regole:

………………………………………………..Beati russi! ..  diretti con criterio, ponderatezza ed efficacia:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...