Camilla e Gaia: omicidio rituale massonico? Oppure, caso risolto?(aggiornamento – 3) 

Incidente a Roma, parlano i genitori di Gaia e Camilla: «Gli hanno dato i domiciliari? Meritava di più»

Omicidio rituale massonico? E’ una ipotesi. Ad alcuni elementi che ne sarebbero la premessa, prospettati in precedenza (1), aggiungo dei concordanti indizi e pochi particolari trovato sul web nelle ultime ore:

  • I nomi di battesimo (generalmente un aspetto significativo di queste vicende) delle 2 ragazze, da “sommarsi” a quelli visti in precedenza, dei Genovese.
  • La scomparsa di un portafoglio e dello smartphone, soprattutto il secondo sarebbe indispensabile per ricostruire compiutamente le ultime ore di vita delle ragazze

Delle giovani e sulla serata fatale nulla viene raccontato dai media, pur imbeccati largamente su altri particolari che meriterebbero una maggior attenzione al segreto istruttorio. A nessuno pare strano che due amiche, sia pur giovanissime, attraversino dandosi la mano, correndo su un terreno bagnato dalla pioggia, col semaforo rosso, su una strada a 6 corsie molto trafficata, a Roma.
Stando ai nomi il significato complessivo e quindi il messaggio sarebbe la summa delle 2 “traduzioni”:

Gea o Gaia è la madre di tutti gli dei dell’Olimpo, dea della fertilità e della natura, personificazione della Terra … Camillo/a .. fanciullo/a che assisteva i ministri del culto degli dei, un addetto alle cerimonie sacre (vale a dire: il sacrificio delle loro giovani vite con le conseguenze sulla terra attraverso Pietro e Paolo). (2)

.. il sacrificio di un ignaro fanciullo per indirizzare le sorti della Terra, obiettivo potrebbe essere colpire la resistenza alla globalizzazione e alla massificazione delle menti contro le quali lavorava alacremente proprio in questi giorni Paolo Genovese  alla versione americana del suo grande successo cinematografico mondiale, non c’è bisogno di segnalare cosa ancora significhi introdurre nel mercato Usa un film che vanta già il record di 18 versioni .. dall’Italia alla Cina. Le prime vittime dei Tempi sono, in tutta evidenza, proprio Gaia, Camilla e Pietro.
————————————————————————————————————————
La scomparsa del cellulare, certamente molto utilizzato, quello che compare ossessivamente nelle foto che ci vengono mostrate sul web. Il fatto viene presentato dai media come un semplice furto, vengono proposte le parole chi tiene, come si può ben capire, all’ultimo ricordo di una persona amata:

(..) la madre della sedicenne ha fatto un appello: «Chiunque abbia ritrovato il cellulare di mia figlia lo consegni per favore alle forze dell’ordine. È un Iphone 8 rosso, con la cover rossa, purtroppo Gaia quella sera non aveva con sé la borsa, ma aveva tutto in tasca. Chiunque abbia ritrovato effetti personali delle ragazze per favore li riconsegni». (3)

Date le caotiche circostanze e il luogo dove è avvenuto l’incidente non sembra pacifico debba esser stato necessariamente un semplice ladro ma potrebbe più probabilmente trattarsi di qualcuno intenzionato ad occultare indizi o prove importanti a disposizione per un’eventuale zelante indagine di polizia.

Inoltre i modelli di recente costruzione possono essere rintracciati facilmente. Pare. Staremo a vedere (4).
A tale proposito va notato quanto si apprende ora:
(..) Le due sedicenni vengono travolte e l’impatto le sbalza una a 20 metri e l’altra a 25 dal punto in cui si trovavano per attraversare(5).
—————————————————-

Viene comunicato fra le ultime notizie che
(..) Dalle indagini emerge inoltre che in auto con lui c’erano due persone, ascoltate come supertestimoni dell’incidente. Al giovane era stato concesso un nulla osta temporaneo dal pm Roberto Felici per passare il Natale nella casa di famiglia in Umbria: a quanto si apprende, Genovese ora  sconterà gli arresti domiciliari nella casa a Roma. https://www.ilmattino.it/primopiano/cronaca/corso_francia_incidente_pietro_genovese_arrestato_oggi_26_dicembre_2019-4947205.html

——————————————

(1) di seguito, la PRIMA e la SECONDA “parte”:

————————————————————————————————————————-
(2)

 
GAIA:
 (..) greco antico Ge o Gea che significa “terra”: nella mitologia greca infatti Gea o Gaia è la madre di tutti gli dei dell’Olimpo, dea della fertilità e della natura, personificazione della Terra. 
Infine la parola greca gaio significa anche “gioire” e ha la stessa radice del verbo ganumai che significa “rallegrarsi”, “essere felice”, “esultare”

https://www.dolceattesa.com/significato-dei-nomi/gaia/

CAMILLA:

(..) con il termine camillus si indicava un fanciullo che assisteva i ministri del culto degli dei, un addetto alle cerimonie sacre.

————————————————————————————————————————-

(3)

Gli sciacalli che hanno rubato cellulare e portafogli di Gaia Von Freymann
L’urlo della mamma di Gaia: cercate il suo cellulare
(4)

(5)
PIETRO GENOVESE ARRESTATO E MESSO AI DOMICILIARI – IL 20ENNE CHE HA INVESTITO GAIA E CAMILLA A CORSO FRANCIA. ERA UN ATTO ATTESO – LA NOTIZIA ARRIVA MENTRE SI STA SVOLGENDO AL FLEMING, NELLA PARROCCHIA DEL PREZIOSISSIMO SANGUE, UNA PREGHIERA PER CAMILLA E GAIA, CON GENITORI E AMICI. DOMANI ALLE 10:30 NELLA STESSA CHIESA, I FUNERALI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...