Chi si cura dei buuu! razzisti negli stadi (Gabriele Gravina) e chi della mafia nigeriana delle elemosine (Claudio Bernieri)

2 notizie a confronto

  1. Si apprende che mancano traduttori specializzati e non siamo in grado di valutare le telefonate della mafia nigeriana (1), quella che solo grazie alle nostre generose elemosine sviluppa un “fatturato” (ovviamente esentasse, ma il Governo tali evasioni” le tollera volentieri) di 500mila euro al giorno
  2. .. ma riusciamo a distinguere, grazie a sofisticati
    Gabriele Gravina

    strumenti, chi fa buuuu!! allo stadio (lo dice il presidente della Figc, Gabriele Gravina)(2) cioè i pericolosi razzisti che fanno bù ai ne**i .. a quelli della squadra avversaria ovviamente, perché i nostri di colore scuro li osanniamo come Dei provenienti dalla Magna Grecia (nel senso che a volte sono anche antropofagi, ne ha riferito diffusamente Maurizio Blondet a proposito dell’omicidio di Pamela Mastropietro) .. ma, via! .. noi siamo razzisti, poche storie .. non solo: meriterebbe la galera anche chi correda l’Inno di Mameli con parolacce irripetibili.

——————————————————————–

Prima dell’era Gravina gli stadi erano luogo Deputato al turpiloquio .. e nessun calciatore conosceva le parole dell’Inno Nazionale, l‘unica vera libertà (non c’era Trump) stava in America .. e loro le parolacce le dicevano (in inglese, però) .. Altri tempi!, altra Gravina

questo Gravina è piuttosto un Cesare Polacco? speriamo!

——————————————————

(1)“Profughi nigeriani fanno 500mila euro al giorno con l’elemosina”

ecco il pdf ripreso da voxnews:

Risultati immagini per claudio bernieri
Claudio Bernieri

————————————————————

(2)Antirazzismo: strumenti antiterrorismo per scoprire chi fa buuuu allo stadio

“I pannelli acustici una sorta di Var contro il razzismo? No, meglio del Var. È un prodotto in dotazione all’antiterrorismo, che consente di distinguere perfettamente la singola voce. Faremo in modo che ci sia informazione sull’utilizzo di questo strumento per fa sì che i soggetti che hanno voglia di inquinare e contaminare la dignità del calcio italiano e internazionale sappiano che sono facilmente identificabili e quindi punibili”.
Lo dice il presidente della Figc, Gabriele Gravina, tornando sull’idea per i club di dotarsi di speciali pannelli acustici capaci di individuare la provenienza esatta dei cori dalle curve. adnkronos
Antirazzismo: strumenti antiterrorismo per scoprire chi fa buuuu allo stadio

————————————————————

archivio..:

NIGERIA (wikipedia)  Lingue e dialetti

Diffusione geografica delle lingue parlate in Nigeria
La lingua di comunicazione utilizzata tra persone di etnie diverse è l’inglese, prevalentemente in una versione semplificata e africanizzata detta comunemente broken english o pidgin english. Molti nigeriani, oltre alla lingua madre della propria etnia, ne conoscono almeno una seconda. Hausayoruba e igbo sono i dialetti nigeriani più parlati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...