Richard Gere traghetta clandestini sull’Open Arms pensando alla crisi di governo e a Salvini.

Visualizza l'immagine su Twitter 

Richar Gere traccheggia sulle nostre coste, in attesa dell’esito della crisi del governo italiano, sperando che possa dar la stura a nuovi sbarchi sfrenati, e lui si tiene pronto .. è un grande attore, tempo fa impersonò anche la figura dell’homeless, come fanno ora i giovani attori africani, caratteristi piuttosto benestanti, che navigano con lui.

Ecco il film nel quale George (Gere) vagava, si aggirava già fra i poveri .. comunque, quando Richard recita si capisce che è “solo” un ricco americano, pienamente arruolato nell’establishment-usa

… ma lui una piccola casa, per fortuna, ce l’ha sempre avuta:

per controllare più razionalmente l’andamento del patrimonio immobiliare, limitiamoci alla lingua italiana e google ..:

casa richard gere

Richard Gere traghetta clandestini: “Italiani sono cambiati”, portateli nella tua villa da 65 milioni di dollari

“Gli italiani sono cambiati”. Lo ha affermato nella bizzarra conferenza stampa a Lampedusa Richard Gere. L’ex attore e appassionato di gerbili venerdì è salito a bordo della nave della ong catalana Open Arms, che trasporta clandestini da nove giorni senza ricevere l’ok allo sbarco in alcun porto del Mediterraneo. Gere ha quindi lanciato un appello: “Deve essere interrotta questa situazione di stallo, adesso”. Abbiamo una proposta, la casa da 65 milioni di dollari di Gere negli Hamptons:

Certo Richard, magari non entrano dove entrano i gerbili. Ma, soprattutto, davvero i trafficanti umanitari di Open Arms credono che agli italiani, tranne gli appassionati di gerbili, interessi qualcosa di quello che dice e pensa l’ex attore americano? Anzi, è probabile che si incazzino di più. Siamo fatti così.

Francesca Totolo @francescatotolo
vs povero migrante che scappa dai “lager libici”, dove è stato costretto ai “lavori forzati”.

Richard Gere traghetta clandestini: “Italiani sono cambiati”, portateli nella tua villa da 65 milioni di dollari

Richard Gere non gradisce domande, scafista Open Arms spintona giornalista

francesca ronchin @francescaronch
Contraddizioni. Collaboratore umanitario @openarms_it
non gradisce la domanda e minaccia di spingermi di più, supporta @campsoscar contro il ma poi dice di non fare politica. Saranno anche campioni di umanità ma mi sarei aspettata più cortesia 😉

– VIDEO:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...