Mimmo Lucano infonde la Sapienza e galvanizza la sinistra? Salvini osserva l’Università di Roma

mimmo lucano a roma

“..un sogno di umanità, di

democrazia.. l’onda rossa e l’onda nera.. “

.. le prime parole del Grande Oratore, appena sfuggito grazie alla protezione del popolo ai tentativi di linciaggio da parte delle ronde fasciste, e di Salvini. Non ha scorte ed ha preso il treno. E’ uno di loro (gli studenti figli di papà che, se è il caso, arrivano con mezzi personali .. per sfuggire agli attentati fascisti). … qualche ora dopo Mimmo ha infuso la propria conoscenza (per modestina lui non ammetterebbe mai che è Sapienza).

Di Mimmo è stato detto  che “si crede di essere Gandhi” .. si, ma anche  Kennedy e Martin Luther King… oltre che Ermal Meta e Fabrizio Moro, forse anche Aldo Moro. Comunque è un Eroe. Per il popolo della sinistra è già un mito inattaccabile, e dovrà esser rispettato dalla destra, come fu di  Sandro Pertini, Nilde Jotti e .. Moana Pozzi.
Mimmo ora non è anche un martire solo per colpa di Salvini che ha tenuto al guinzaglio la destra estrema .. spiazza tutti! Lui (Matteo), perché forse si crede d’essere Rivera: ..

.. lui si sente .. tante cose?

  1. Il rinviato a giudizio si crede Gandhi: “non ho fatto nulla di speciale”
  2. Ermal Meta, Fabrizio Moro – Non mi avete fatto niente (Sanremo 2018)
  3. L.King I have a dream 
  4. RadioOndarossa
  5. Le parole della Storia -John Fitzgerald Kennedy

.. è contro l’onda nera fascista e populista ..
.. o forse si riferiva all’:

Ecco un gravissimo episodio. Siamo ai limiti dello scoppio della III Guerra mondiale. Anche se, vi avviso, la pubblicità che precede il video è molto più violenta:

Vedremo il 26 maggio. Le europee saranno un’ondina nera ? gli italiani si faranno convincere dai media? .. o continueranno a fare di testa propria ? e vedremo .. un mare-nero, come quello di Battisti (il fascista Lucio):

…………………………………………………….
archivio:
il comunismo ha sulla coscienza miloni di vire umane, come l’invocato anche se inesistente fascismo e nazismo che pure riserva sorprese (eccezioni, perlomeno).. vai nei lager e vivi fino a 105 anni:

PERDASDEFOGU. Si è chiuso un libro di Storia. Perché “zio” Vittorio Palmas, noto Cazzài, morto ieri mattina alla 6 nella sua casa di via Manno nel rione Santonalài di Perdasdefogu, è stato l’ultimo testimone sardo delle atrocità dei lager nazisti in Germania, degli stupri e delle fucilazioni nella ex Jugoslavia e delle violenze fasciste in Italia. Aveva compiuto 105 anni lo scorso 16 dicembre.ò…. Una mattina del febbraio del 1944 la bilancia sulla quale “il fante Palmas” era salito “aveva segnato 37”. Da qui quelle cinque parole (“Sono vivo per due chili”) che hanno fatto il giro del mondo,

http://www.lanuovasardegna.it/regione/2019/05/12/news/addio-al-centenario-cazzai-uscito-vivo-dal-lager-per-due-chili-in-piu-1.17815591
Sapienza, studenti che impedirono a Ratzinger di parlare celebrano Lucano
Le parole della Storia -John Fitzgerald Kennedy
LIVE Roma, la Sapienza: antifascisti in presidio per garantire l’accesso a Lucano

Immigrazione, Mimmo Lucano a La Sapienza. Pomeriggio di tensioni e paura Immigrazione, Forza Nuova minaccia di bloccare il divieto sulla manifestazione contro la conferneza di Mimo Lucano all’Univeristà
Roma, il questore «No a Forza nuova lunedì alla Sapienza contro Lucano» «Ma noi ci saremo lo stesso»

(3h.4’8″) Roma, manifestazione degli studenti della Sapienza a sostegno di Mimmo Lucano

Mimmo Lucano arriva alla Sapienza scortato da centinaia di studenti

fonte della foto:
https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/19_maggio_13/sapienza-studenti-si-lucano-no-forza-nuova-fascismo-non-un-opinione-16c57504-7568-11e9-ab5b-6e5ae3374c33_preview.shtml?reason=unauthenticated&cat=1&cid=aUUSmg5N&pids=FR&credits=1&origin=https%3A%2F%2Froma.corriere.it%2Fnotizie%2Fcronaca%2F19_maggio_13%2Fsapienza-studenti-si-lucano-no-forza-nuova-fascismo-non-un-opinione-16c57504-7568-11e9-ab5b-6e5ae3374c33.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...